xxxxxEdoardo De Angelis – Regista | il mestiere del cinema

Edoardo De Angelis – Regista

edoardo de angelisFrequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia dove realizza i suoi primi cortometraggi: Kappa e Kappao, Lo Scambio, Mors Tua e il documentario Not my way. Gira Ciao Alberto che partecipa al Bellaria Film Festival e collabora alla realizzazione di Gabbiani. Studio su “Il Gabbiano” di Anton Cechov, film collettivo coordinato da Francesca Archibugi selezionato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nel 2004.  Nel 2004 realizza Quanta donna vuoi, cortometraggio che ottiene il Premio Massimo Troisi. Nel 2005 gira Merendina Tropicale, cortometraggio tratto da Le Notti Bianche di Fëdor Michajlovic Dostoevskij. Nel 2006 dirige il cortometraggio Mistero e Passione di Gino Pacino che riceve il Premio della Critica al Kustendorf Film Festial diretto dal regista serbo Emir Kusturica, e partecipa a numerosi festival nazionali e internazionali. Nel 2007 torna a cimentarsi con il genere documentario realizzando Il futuro che vorrei e Siamo in ascolto prodotti con il sostegno del Ministero per le Politiche Giovanili. Nel 2008 il nuovo corto, Fisico da Spiaggia, cattura nuovamente l’attenzione di Emir Kusturica che lo seleziona per il suo Kustendorf Film Festival. Nel 2007 firma, con Devor De Pascalis, la sceneggiatura per il lungometraggio Caserta Stories che diventerà, poi, Mozzarella Stories, selezionato tra i finalisti al Premio Solinas. Il suo lungometraggio di esordio è M lla Stories. Prodotto da Bavaria Media Italia, Eagle Pictures e Centro Sperimentale di Cinematografia Production. Emir Kusturica è executive producer. Tra gli interpreti, Aida Turturro, Luisa Ranieri, Giampaolo Fabrizio, Massimiliano Gallo, Andrea Renzi, Luca Zingaretti. Il film viene invitato ufficialmente alla sezione Controcampo della 68ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nonché ad un evento speciale nell’ambito della 26ª Settimana Internazionale della Critica ma il distributore Eagle Pictures decide di declinare entrambi gli inviti. In occasione del Gran Galà del Cinema e della Fiction in Campania, Edoardo De Angelis riceve il premio come “miglior regista esordiente”, mentre il premio al “miglior attore protagonista” va all’intero cast maschile di Mozzarella Stories.

 

Premiato con il “Il Corridore del Cila” il 19 settembre per il film “Mozzarella Stories” con la seguente motivazione:

“Per aver dato con sapiente progressione la descrizione passionale e vera di un territorio insalvabile in cui emerge a dare speranza la sua forte anima mediterranea.”

deangelis

Il regista Edoardo De Angelis